parallax background

Chi Siamo

Zippo Club Italia


è, come dice lo stesso nome, un gruppo di collezionisti estimatori dello Zippo, ma offre soprattutto un accesso esclusivo allo “Zippo by Mazzi”.

Nasce nel 2001 in accordo con la Zippo Italia e sin dall’inizio si cerca di costruire le base del Club materia prima rara e preziosa: la creatività.

Che un Club di collezionisti Zippo italiano si identifichi con gli accendini dipinti da Mazzi è assolutamente logico: il lavoro del Maestro su Zippo è senza precedenti e rappresenta l’Italia nel mondo del collezionismo.

Ed è proprio Mazzi a volere per il Club un’impostazione nuova ed estremamente caratterizzante: lo Zippo by Mazzi offerto ai soci annualmente, con il solo costo dell’iscrizione, tratterà temi che rappresentano l’Italia nel mondo è sarà suddiviso in trilogie.

La numerazione di questo Zippo è unica nella produzione di Mazzi: si tratta di una serie aperta della quale si dichiara la fine produzione il 31 dicembre dell’anno in corso. Insieme allo Zippo dipinto a mano i soci possono ricevere, con un piccolo sovraccosto, uno Zippo stampato.

Anche questo collezionabile, a partire dal 2008, è caratterizzato da un disegno di Mazzi. Oltre a questi esclusivi “collezionabili” lo Zippo Club Italia offre di più. Ogni anno i soci ricevono il calendario Zippo by Mazzi in omaggio; questo articolo è realizzato in soli 1000 pezzi numerati, 500 dei quali destinati ai soci ZCI.

Soprattutto, l’iscrizione al Club, permette un accesso esclusivo e privilegiato al mondo degli Zippo by Mazzi. Ogni anno, infatti, il Maestro realizza collezioni limitate destinate ai soli soci. Queste ricercate serie numerate si esauriscono in breve tempo, di conseguenza il loro valore collezionistico ed economico rappresenta un investimento garantito.

I soci possono inoltre avere il piacere di assistere dal vivo alle presentazioni dei nuovi Zippo by Mazzi partecipando ai due Meeting annuali, eventi attesi e vissuti con partecipazione che permettono di condividere con numeri appassionati provenienti da tutta Europa la passione per gli Zippo e di vivere intensamente un nuovo tema ogni anno, come gli "anni cinquanta" nel caso del 2015.

parallax background

Claudio Mazzi

Claudio Mazzi ha iniziato l'attività di aerografista nel 1985 dopo aver conseguito il titolo di "Maestro d'Arte" in grafica e fotografia.

Il Maestro dipinge oggetti per collezionisti privati e grandi aziende di diversi settori, ed è anche conosciuto per le numerose illustrazioni realizzate per Maserati Auto (calendari e poster), Ducati Motors (per diversi anni è stato l'artista ufficiale), bici Colnago/Ferrari (decorazioni di telai in carbonio dedicati alla Ferrari), Scooters Malaguti (decorazione di una collezione di 5000 scooters), Citroen Italia(decorazione di numerose auto).

Tra le sue realizzazioni preferite vi sono i dipinti su preziosi coltelli da collezione e su penne Visconti che gli hanno procurato numerosi premi e l'interesse di stampa e televisioni. Da non dimenticare i numerosi personaggi che hanno utilizzato oggetti dipinti da Mazzi, da Sceicchi Arabi al Presidente del Guatemala, da piloti come Troy Corser e Carl Fogarty a Loris Capirossi.

Tra gli ultimi prestigiosi lavori sono da evidenziare le penne Visconti dipinte per il Principe Carlo d'Inghilterra, il Principe Emanuele Filiberto di Savoia, per la Famiglia Reale del Bahrain e per il Re ed i Principi d'Arabia.